miércoles, 23 de enero de 2013

Magick,la voluntad y la actitud. / Magia, la volontà e l'atteggiamento./ Magick, the will and attitude.


Es dificil definir a magick, es el aspecto simbolico y tambien fisico de la energia universal que se manifiesta en particular como fuerza magica,pero cuyos estados o aspectos son la fuerza del pensamiento,las emociones y el deseo sexual.


Es imposible tratar de convencer a la gente que las teorias de Crowley y
de Thelema,no producen seres antisociales,maniacos sexuales,criminales y dementes en general.

la esencia de la teoria y sobretodo de la practica de magick es la practica,es la clase de ejercicio de purificacion del alma,por el cual a traves de crisis,se desprende de sus bajezas a traves del florecimiento y manifestacion de la voluntad; la practica de magick no es para los que quieren pruebas y estan buscando argumentos acerca de su existencia o aun de los que investigan como funcionan la fuerza magick,se trata de que no es necesario saber como funciona la electricidad,para encender una lampara,sino que lo esencial es encender la lampara,esto va como critica a los filosofos y teoricos que se la pasan investigando y cuidando la luz ,pero no la usan para alumbrarse,esto va para los sabios que no son caoaces de usar su sabiduria en si mismo,un sabio que no aplica su sabiduria en mejorar su vida,no es un sabio es un necio que vive en apariencias y no vive;

Asi magick exige hombres valientes,con un valor y desapego del que pocos son capaces,la mayoria cree que ser valiente es ser malvado o sin corazon,todo lo contrario,es tener el temple para soportar la verdad,el valor para soportar cuando la verdad surja al quitarse el velo y que hara pedazos nuestras anteriores concepciones; no importa en cuanto creimos y quisimos,todo eso se vendra abajo y no significara nada,pues creimos y nos atamos en cosas vanas,falsas y que se iran,cosas que no conocemos de verdad y que solo son apariencia y nos hacen desperdiciar nuestro tiempo y nuestra vida durante la iniciacion,que en si es un parto,produce el mismo dolor y alegria,alli vemos como eran las cosas en las que creiamos y el dolor de saberlo se mitiga por la dicha de saber que ya no no apretaran sus lazos sobre nosotros y que estamos mas cerca de la unidad y mas lejos de la ilusion y del dolor;

La teoria no sirve,es sangre seca,los idolos de los dioses que se derrumbaron no fueron la muerte de los dioses,sino la caida de las formas que le dimos nosotros,nuevas epocas traen dioses nuevos que son los mismos que antes,los qu ecambiamos somos nosotros y su comprension y relacion de sus fuerzas en nosotros mismos y nuestras vidas; creemos que nuestra conciencia es nuestro verdadero ser,cuando a duras penas es solo el ego personal,el enemigo del yo superior y profundo,el lado interno,opuesto por nuestra ceguera y capricho a la naturaleza y la voluntad del alma.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



Magia, la volontà e l'atteggiamento:




Magick è difficile da definire, è l'aspetto fisico e anche un simbolo della energia universale che si manifesta come forza particolarmente magica, ma la cui aspetti sono stati o il potere del pensiero, le emozioni e il desiderio sessuale.

E 'impossibile cercare di convincere la gente che le teorie di Crowley e
di Thelema, non producono gli esseri antisociali, maniaci sessuali, criminali e pazzi in generale.

l'essenza della teoria e della pratica della magia in particolare si pratica, è il tipo di esercizio di purificazione dell'anima, che attraverso crisi, è chiaro dalla loro bassezza e fiorente attraverso la manifestazione della volontà, la pratica della magia non è per coloro che vogliono e sono alla ricerca di argomenti prove sulla sua esistenza o anche studiando la forza lavoro, come magia, non è necessario conoscere come l'elettricità funziona, per accendere una lampada, ma ciò che è essenziale è quello di accendere la lampada, è di fondamentale importanza per i filosofi e teorici che hanno impiegato nella ricerca e guardando la luce, ma non lo uso per l'illuminazione, questo vale anche per gli studiosi che non utilizzano la loro sapienza stessa caoaces, un uomo saggio che non si applica la sua saggezza per migliorare la vostra vita, non un saggio è uno sciocco che vive nelle apparenze e vive;

Così coraggiosi richieste magick uomini, valutate e distacco che pochi sono in grado, più crede di essere coraggiosi è quello di essere male o senza cuore, al contrario, è quello di avere il coraggio di sopportare la verità, il coraggio di sopportare quando la verità nasce per rimuovere il velo e andrà in frantumi le nostre concezioni precedenti non importa come abbiamo pensato e voluto, tutto ciò che verrà giù e non significava nulla, perché abbiamo creduto e ci leghiamo in cose vane, e che sarà falso, le cose che non conosciamo di verità e sono solo alla ricerca e ci fanno perdere il nostro tempo e le nostre vite durante l'avvio, che di per sé è un lavoro, produce lo stesso dolore e la gioia, vediamo c'erano cose che abbiamo pensato e il dolore di sapere che mitigato dalla gioia di sapere che non è più stretto alcun vincolo su di noi e siamo più vicini all'unità e più lontano dalla illusione e dolore;


La teoria è buona, è asciugato il sangue, gli idoli di divinità crollati non erano la morte degli dei, ma la caduta dei modi che ci ha dato nuove stagioni portare nuovi dèi che sono lo stesso di prima, la qu ecambiamos noi e la vostra comprensione e rapporti di forza in noi stessi e la nostra vita, noi crediamo che la nostra coscienza è il nostro vero sé, quando è appena l'ego personale, il nemico del sé superiore e profondo, il lato interno, di fronte dalla nostra cecità e fantasia della natura e la volontà dell'anima.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Magick, the will and attitude



Magick is difficult to define, is the physical aspect and also symbolic of the universal energy that manifests as particularly magical force, but whose states or aspects are the power of thought, emotions and sexual desire.

It is impossible to try to convince people that the theories of Crowley and
of Thelema, not produce antisocial beings, sex maniacs, criminals and the insane in general.

the essence of the theory and practice especially of magick is practiced, is the kind of exercise of purification of the soul, which through crisis, it is clear from their baseness and flourishing through the manifestation of the will, the practice of magick is not for those who want and are looking for tests arguments about its existence or even investigating the work force as magick, it is not necessary to know how electricity works, to turn on a lamp, but what is essential is to light the lamp, it is as critical to the philosophers and theorists who spend researching and watching the light, but do not use it for lighting, this goes for the scholars who are not using their wisdom caoaces itself, a wise man who does not apply his wisdom to improve your life, not a wise is a fool who lives in appearances and lives;

So brave men magick demands, valued and detachment that few are able, most believed to be brave is to be evil or heartless, on the contrary, is to have the mettle to withstand the truth, the courage to endure when the truth arises to remove the veil and will shatter our previous conceptions does not matter as we thought and wanted, all that will come down and it meant nothing, because we believed and we tie ourselves in vain things, and that will be false, things we do not know of truth and are just looking and make us waste our time and our lives during initiation, which itself is a labor, produces the same pain and joy, we see there were things that we thought and the pain of knowing it mitigated by the joy of knowing that you no longer squeezed no ties upon us and we are closer to the unit and further from the illusion and pain;

The theory is good, is dried blood, idols of gods that collapsed were not the death of the gods, but the fall of the ways we gave us new seasons bring new gods that are the same as before, the qu ecambiamos we and your understanding and relationship of forces in ourselves and our lives, we believe that our consciousness is our true self, when it's just barely the personal ego, the enemy of the higher self and deep, the inner side, opposite by our blindness and whimsy to the nature and will of the soul.


No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada